"Cucinare è come amare... o ci si abbandona completamente o si rinuncia." -Harriet Van Horne-

sabato 15 giugno 2013

Il figlio muore, diventano nonni con l’inseminazione artificiale.

Una notizia divulgata da Irit Rosenblum, la direttrice di New Family, un’organizzazione da lei fondata per difendere il diritto universale di avere figli.
R. è il primo bambino al mondo nato da un’inseminazione artificiale con lo sperma congelato del papà defunto. La volontà di metterlo al mondo è stata quella dei nonni. La coppia di anziani ha trovato una donna disposta a diventare madre del loro nipotino e il piccolo è nato a maggio.  Il padre del piccolo aveva depositato il suo sperma presso New Family prima di fare il servizio militare, nell’eventualità di ferite che avrebbero potuto renderlo sterile. Dopo la sua morte, per un tumore, i genitori si sono rivolti all’associazione.

La direttrice ha raccontato di un incontro commovente e ha aggiunto che il rapporto con la madre del piccolo è molto buono.  Al momento in Israele, dove la storia è stata al centro di diverse polemiche, si conoscono soltanto dieci casi di bambini nati grazie allo sperma congelato di un defunto. In tutti gli altri casi l’inseminazione artificiale era stata chiesta dalle vedove.

Il figlio muore, diventano nonni con l’inseminazione artificiale.
Ti piace ? Condividi con i tuoi amici!!
Ti Piace?.... Ricevi gli aggiornamenti sulla bacheca di Facebook!!!!

Nessun commento :

Posta un commento