"Cucinare è come amare... o ci si abbandona completamente o si rinuncia." -Harriet Van Horne-

mercoledì 5 dicembre 2012

Come decorare i Dolci Natalizi

Per decorare i dolci di Natale la fantasia non ha limiti. 
Per creare la neve possono andare: panna fresca, sbattuta solo quando è molto fredda, e resa più solita con un addensante tipo Pannafix, zucchero a velo, farina di cocco, meringhe sbriciolate, riccioli di cioccolato bianco. 
Ottimo il cioccolato se pensate a tronchetti natalizi. 
Per le meno esperte basta ritagliare un bel disegno nel cartoncino delle dimensioni della torta e spolverare su una base scura abbondante zucchero a velo col colino apposito. Per decorare dolci di Natale usate tutto quello che di goloso trovate sugli scaffali: confetti colorati, pezzi di torrone, forme di biscotto allo zenzero, cioccolata, codette, meringhe, biscotti, gelatine di frutta. Per correggere bordi imprecisi e crema che cola ai lati? 
Un bel nastro di raso o di carta, alto come tutta la torta, o una fila di biscotti come quelli che vi proponiamo nelle foto. 
 La crema di burro è uno stile di decorazione di dolci ancora molto utilizzato per realizzarlo occorre:
190 grammi di zucchero
6 Cl di acqua
260 grammi di burro
5 tuorli (rossi) d’uovo
6 cl di acqua
Cacao o vanillina
Procedimento:
Prendiamo una ciotola abbastanza e capiente resistente al calore e versiamo al suo interno i 5 tuorli d’uovo: ora mettiamo i 6 Cl di acqua e lo zucchero in un tegamino e mettiamo il tutto a cuocere sul fuoco per qualche minuto fino ad arrivare ad una temperatura di 110/112 gradi (la temperatura potrà essere misurata con il termometro da cucina immergendolo nel tegamino). 
Facendo scaldare il composto otterremo uno sciroppo che dovrà essere versato sui tuorli preparati in precedenza: questa operazione dovrà essere eseguita sbattendo le uova e lo sciroppo con una frusta o un mestolo da cucina...

Ti piace ? Condividi con i tuoi amici!!
Ti Piace?.... Ricevi gli aggiornamenti sulla bacheca di Facebook!!!!

Nessun commento :

Posta un commento