"Cucinare è come amare... o ci si abbandona completamente o si rinuncia." -Harriet Van Horne-

mercoledì 27 marzo 2013

Scarcelle pasquali (Ricetta Pugliese)

Ingredienti
500 gr. di farina
1/2 bustina di lievito per dolci
200 gr. di zucchero
100 ml di olio extra vergine di oliva  
1 bustina di vaniglia o la scorza grattugiata di un limone
100 ml di latte tiepido
2 uova
1 pizzico di sale
Glassa
Procedimento tradizionale
Mettete la farina a fontana su una spianatoia. Nel centro mettete lo zucchero, il sale, le uova,  l’olio, la  bustina di vaniglia, il lievito per dolci setacciato e amalgamate il tutto con le mani aggiungendo un po’ alla volta il latte qb fino ad ottenere un panetto liscio e omogeneo.
Procedimento con il Bimby 
Mettete nel boccale lo zucchero e la scorza di limone: 10 sec. vel.8
Aggiungete tutti gli altri ingredienti: 20 sec. vel 5

Fate riposare per mezz’ora in frigo. Coprite la leccarda del forno con carta forno oppure ungetela  con olio e spolveratela con un po’ di farina. Stendete l’impasto dello spessore di un centimetro, aiutandovi con il matterello e con i tagliapasta appositi fate le forme che preferite (Io non avevo i tagliapasta perciò ho disegnato le varie  figure su carta forno, le ho ritagliate, le ho appoggiate sulla pasta e ne ho tagliato i contorni con un coltellino affilato).
 Spennellate la superficie dei dolcetti con latte o tuorlo d’uovo e spolverizzate con zucchero semolato o con codette colorate o con granella di zucchero. Se li preferite ricoperti di glassa saltate quest’ultimo passaggio. 
Infornate a 170° per una ventina di minuti, non appena le scarcelle risulteranno leggermente dorate. Fate un po’ di glassa con zucchero a velo e acqua calda e attaccate un ovetto di cioccolato su ogni scarcella. Oppure, se non avete messo le codette colorate, ricoprite tutta la superficie di glassa e posizionate un ovetto al centro.

Ti piace ? Condividi con i tuoi amici!!
Ti Piace?.... Ricevi gli aggiornamenti sulla bacheca di Facebook!!!!

Nessun commento :

Posta un commento