"Cucinare è come amare... o ci si abbandona completamente o si rinuncia." -Harriet Van Horne-

sabato 22 giugno 2013

Esce dal coma e ha un fortissimo accento francese. 62 casi nel mondo.

È successo in Australia, dove una donna, dopo essersi svegliata dal coma, aveva un marcato accento francese.

Man mano che la mascella guariva, mi dicevano che biascicavo a causa dei forti antidolorifici. Ma quando ho ripreso a parlare, la voce era definitivamente cambiata“.
Sono queste le parole di Leanne Rowe, la signora che era entrata in coma dopo aver subito un terribile incidente stradale. Quando si è svegliata però, sebbene la sua lingua è rimasta l’inglese, aveva acquisito un fortissimo accento francese.

Questo è un rarissimo caso di sindrome dell’accento straniero, infatti negli ultimi 70 anni se sono registrati solo 62 casi, tra cui addirittura un caso di una ragazza croata che una volta svegliatasi dal coma oltre ad aver preso un fortissimo accento tedesco ha iniziato anche a parlare questa lingua!

Purtroppo molti pazienti che sono affetti da questa sindrome hanno molta difficoltà ad accettare il cambiamento, come la signora australiana che, sebbene l’incidente sia successo più di 8 anni fa, non è ancora riuscita ad accettare l’accaduto. Infatti afferma che “Mi irrita molto perchè sono australiana, non francese, anche se non ho nulla contro i francesi”.

Esce dal coma e ha un fortissimo accento francese. 62 casi nel mondo
Ti piace ? Condividi con i tuoi amici!!
Ti Piace?.... Ricevi gli aggiornamenti sulla bacheca di Facebook!!!!

Nessun commento :

Posta un commento