"Cucinare è come amare... o ci si abbandona completamente o si rinuncia." -Harriet Van Horne-

sabato 16 marzo 2013

Zuppa di Tagliatelle con il Nero di Seppia


INGREDIENTI PER 6 PERSONE
per la zuppa: un kg di pesce misto (cernia, scorfano, seppia), un kg di frutti di mare (cozze, tartufi, datteri di mare), 40 g di pomodori secchi, 60 ml di olio di oliva, 2 rametti di prezzemolo, 2 cipollotti, 2 spicchi di aglio, un bicchiere di vino bianco secco, sale e pepe, 400 g di ceci in scatola, 100 g di olive verdi e nere Pulite e lavate i pesci sotto l'acqua corrente, eliminate il becco, gli occhi e l'osso centrale della seppia, sciacquatela, staccate i tentacoli e tagliatela ad anelli.
Spazzolate le cozze e i datteri di mare e lavate ripetutamente i tartufi; lasciate in ammollo le cozze in acqua salata almeno per un'ora e di tanto in tanto agite con le mani l'acqua nella bacinella.
Lavate il prezzemolo e tritatelo; lavate, spuntate i cipollotti e tagliateli a rondelle sottili; sbucciate gli spicchi d'aglio; Fate rinvenire i pomodori secchi in acqua tiepida, scolateli, tamponateli con carta da cucina e tagliateli a filetti.
Versate in una larga casseruola 140 ml di olio, aggiungete i cipollotti e l'aglio, lasciate prendere colore per due minuti a fuoco dolce; aggiungete i pomodori secchi e i pezzi di pesce, cospargete con metà prezzemolo, coprite e lasciate sobbollire per almeno dieci minuti.
Versate il vino e alzate la fiamma, lasciate evaporare per qualche minuto, coprite e terminate la cottura per dieci minuti, il pesce dovrà essere tenero ma non sfatto, aggiustate di sale e pepe.
Versate in una seconda casseruola l'olio, il prezzemolo e l'aglio rimasti e lasciate insaporire per un minuto a fuoco dolce; aggiungete i frutti di mare scolati, coprite e lasciate aprire i frutti per circa otto minuti, salate, pepate e togliete dal fuoco.
Scolate le olive, tamponatele per asciugarle, dividetele in quattro spicchi.
Scolate il pesce con un mestolo forato e ponetelo nella zuppiera da portata (scaldata in forno) e unite le olive.
Scolate i frutti di mare in una ciotola; raccogliete il fondo di cottura del pesce nel bicchiere in un frullatore, aggiungete il fondo di cottura filtrato dei frutti di mare, frullate riducendo il tutto in crema.
Versate la crema in una larga padella, aggiungete i ceci ben scolati e lasciate insaporire per due minuti; aggiustate di sale e pepe.
Mentre cuociono le preparazioni precedenti portate ad ebollizione due litri di acqua leggermente salata e un cucchiaio di olio; tuffate la pasta, mescolate con un forchettone e portate a cottura.
Scolate la pasta, unitela nella padella con i ceci, mescolate e fate insaporire per tre minuti, poi togliete dal fuoco.
Suddividete la pasta in piatti singoli, disponete accanto alla pasta il pesce ed i molluschi e servite subito ben caldo.
Ti piace ? Condividi con i tuoi amici!!
Ti Piace?.... Ricevi gli aggiornamenti sulla bacheca di Facebook!!!!

Nessun commento :

Posta un commento